Inutile nascondersi dietro un dito, è evidente che RIM non naviga in buone acque in questo periodo. Il BlackBerry era nato come sistema rivoluzionario che contrastava proprio Windows Mobile ma dopo l’uscita dei primi smartphone multitouch non ha fatto altro che cadere in piacchiata.

Allora quale migliore strategia se non quella di allearsi col nemico?

Ecco dunque spuntare i primi rumors di un possibile accordo Microsoft / RIM per adottare su BlackBerry il sistema operativo Windows Phone 8. Insomma, seguirà un po’ i passi di Nokia che per sollevare le proprie sorti si è affidata proprio a Microsoft. Magari, proprio la presentazione di Windows Phone 8 è stata la scintilla che ha fatto esplodere l’idea a RIM, in effetti è un sistema che si distingue davvero dalla concorrenza.

Ovviamente si tratta soltanto di rumor, nulla di certo ma sicuramente qualcosa di fattibile.

Via