ZTE, azienda cinese leader nella costruzione di dispositivi mobile, ha fino a oggi realizzato due smartphone basati su Windows Phone, ZTE Orbit e ZTE Tania.

Nonostante non fosse presente nella lista di partner ufficiali che si affiancheranno a Microsoft per la produzione dei terminali di terza generazione, il vice direttore generale di ZTE Kan Yu Lun, ha annunciato che l’azienda ha intenzione di prendere quella strada, che li vede impegnati a rilasciare almeno un dispositivo Windows Phone 8 entro il secondo trimestre del 2013.

In questo modo, continua Kan Ya Lun, si prevede di alzare un pò la quota di mercato che Windows Phone ha in Cina (meno dell’1%). Ed è proprio dalla Cina che gli Windows Phone 8 di ZTE si espanderanno presto a livello globale. Insomma, tra Samsung, Nokia, HTC e ZTE l’utente avrà l’imbarazzo della scelta!

via