Come anticipatovi ieri nell’articolo qui, Microsoft ha reso pubblico il report relativo al bilancio economico dell’ultimo trimestre  che si è concluso il 30 di giugno con un fatturato di 17,37 miliardi dollari.

Sorprendentemente i valori d’incremento stimati dagli analisti e dalla stessa Microsoft sono stati superati, ovvero invece dei 58 centesimi per azione che ci si aspettava si è rilevato un incremento di 69 centesimi per azione, che equivale ad un’aumento del 35% rispetto allo scorso anno.

Peter Klein, Chief Financial Officer di Microsoft ha dichiarato:

Throughout fiscal 2011, we delivered to market a strong lineup of products and services which translated into double-digit revenue growth, and operating margin expansion. Our platform and cloud investments position us for long-term growth.

Microsoft è riuscita a raggiungere in quest’ultimo trimestre un utile netto di 5,87 miliardi dollari con una crescita proprio sulla vendita dei prodotti Xbox, Kinect ed Office.

Via